10 agosto 2012

Relé Vs PLC: diversi punti di vista

The Great Electro-Mechanical BrainIn un articolo di ControlDesign di oggi, si parla di rivincita degli attuatori elettromeccanici (relay o relé che dir si voglia). Il lungo e interessante articolo offre anche numerosi spunti di riflessione niente affatto scontati, per cui suggeriamo di leggerlo attentamente. La nostra attenzione è però stata stimolata da un diverso punto di vista.
Si dice che i relay siano stati vittima di un potente e progressivo oscuramento indotto, a partire da oltre 40 anni fa, dall'avvento dei PLC: potenti, flessibili e a parità di logica meno ingombranti.
Oggi la rivincita: i moderni relay sono dotati di microprocessore, di capacità di comunicazioni bus e rete, di interfacce di programmazione, di display e non temono più il confronto.
Al di là del comprensibile, ma oggettivamente forse non completamente sostenibile, entusiasmo dei commerciali... chi ha veramente vinto questa sfida?
...
Il rame o il silicio?