20 ottobre 2014

Addio automazine.com... Si torna a casa!

La decisione non è stata semplice.

Il sito automazine.com era nato come iniziativa editoriale, mentre michelebrami.it era il mio blog personale. Trattando temi di nicchia, su automazine è stato alquanto difficile riuscire ad aggregare un team di appassionati che avessero, oltre la voglia, anche il tempo di scrivere.

Poi ho realizzato che non avevo bisogno di un magazine, dato che alla fine tutti noi siamo quello che facciamo. Ho trovato inutile e forse anche poco trasparente nascondere un solo autore dietro ad un nome di un magazine specializzato sull'automazione.

Quando parlo di automazione sono Michele Brami non meno di quando parlo di amenità varie: tutto quello che mi interessa ha anche la capacità di qualificarmi e identificarmi.

Eccomi dunque: io sono Michele, sommergibilista e integratore.

Buona lettura!